Regolamento del Concorso Pianistico “Massarosa” 2019

Art. 1. Il decimo Concorso pianistico ” Massarosa ”  è riservato a giovani pianisti di ogni nazionalità  nati dopo il 30 maggio 1989, e si svolgerà  dal 5 all’8  giugno 2019.

Art.2. Le iscrizioni devono essere compilate nell’ apposito modulo disponibile sul sito http://associazionemusicalemassarosa.eu,  sotto la voce “concorso pianistico / iscrizione” entro e non oltre il 15 maggio 2019. E’ richiesto il pagamento quota di iscrizione di € 100,00 da effettuarsi utilizzando la funzione “pagamento della quota di ammissione” presente sul sito internet dell’Associazione, e un conto payPal o una carta di credito Visa o Mastercard, oppure tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate:

Bank Name:
Branch:
Address:
Swift code:
Account number:
Account name:
IBAN code:
CARIGE
Via Spada Cenami 6/8 Massarosa
Via Spada Cenami 6/8,  55054 Massarosa (LU)
CRGEITGG
80824680
Associazione Musicale Massarosa
 IT79Z0617570170000080824680

Si considera valida l’iscrizione al concorso solo dopo il ricevimento entro la data di scadenza del bonifico e dei seguenti documenti:In caso il versamento sia effettuato tramite bonifico bancario è necessario caricare nel modulo di iscrizione la fotocopia della ricevuta della banca attestante l’avvenuto bonifico.

  1. Documento di identità  (in fotocopia) attestante data di nascita e nazionalità.
  2. Ricevuta di versamento della quota d’iscrizione (in caso il pagamento non sia stato effettuato tramite payPal).
  3. Programma completo dei brani scelti. Eventuali cambiamenti devono essere comunicati e approvati entro il 15 maggio 2019.
  4. Curriculum vitae (massimo 2000 caratteri).
  5. Una fotografia recente ad alta risoluzione.

Art. 3. L’iscrizione al concorso sottintende l’adesione incondizionata al presente regolamento. Il concorrente con l’iscrizione dà  il consenso, ai sensi del D.L.30/06/2003 n°196,  all’uso dei dati personali per lo svolgimento della competizione e della relativa promozione artistica.

Art. 4. L’organizzazione limiterà , se necessario, l’accettazione delle domande, tenendo conto della data di arrivo dell’iscrizione, qualora il loro numero impedisca lo svolgimento del concorso entro il periodo programmato. In questo caso sarà  restituita la quota di iscrizione ai non ammessi.

Art. 5. I concorrenti dovranno essere presenti all’appello la mattina del 5 giugno 2019 alle ore 8:30 per registrarsi presso la segreteria presentando un documento valido d’identità . L’assenza ingiustificata determina l’ esclusione dal concorso .

Art. 6. I concorrenti saranno ascoltati in ordine alfabetico a partire dalla lettera che verrà estratta al momento dell’appello. Il concorrente che non si presenta al momento di una sua prova sarà squalificato.

Art. 7. Tutti i brani dovranno essere eseguiti a memoria. Non è ammessa la ripetizione di brani già  eseguiti in precedenza.

Art. 8. Non possono partecipare al concorso candidati che abbiano rapporti di parentela con i componenti della commissione o che abbiano in atto o abbiano avuto nei due anni precedenti al concorso rapporti didattici con i medesimi.

All’atto dell’insediamento ciascun componente la commissione rilascerà  una dichiarazione sulla propria situazione personale nei confronti dei concorrenti.

Art. 9. La giuria è formata da cinque personalità  del mondo musicale internazionale e i suoi giudizi sono insindacabili e inappellabili.

Art. 10. La giuria si riserva di interrompere un’esecuzione che ecceda il tempo previsto. Le riprese sono a discrezione del candidato.

Art. 11. L’ammissione da una prova all’altra è decisa da semplice voto di maggioranza dei membri della giuria. Il verdetto finale da votazione a punti. Il numero degli ammessi alle prove successive è stabilito dalla giuria.

Art. 12. La giuria potrà  assegnare premi ex-aequo, o non assegnare premi qualora non ritenga meritevoli i candidati.

Art. 13. Tutte le prove del concorso sono pubbliche.

Art. 14. Eventuali registrazioni, trasmissioni radiofoniche o televisive delle prove non danno diritto ad alcun compenso.

Art. 15. Le spese di viaggio e soggiorno dei partecipanti e dei loro accompagnatori sono a carico dei suddetti.

Art. 16. L’organizzazione non si assumerà  la responsabilità  di rischi o danni di qualsiasi natura che dovessero derivare ai concorrenti durante il corso di tutta la manifestazione.

Art. 17. Per quanto non stabilito nel presente regolamento la competenza a decidere è del presidente al quale è anche demandata l’interpretazione del regolamento stesso, sulla base del testo italiano.

PROGRAMMA

Il programma delle opere da eseguire nell’insieme delle tre prove del concorso deve comprendere :

  • almeno un’opera del ‘700,
  • almeno un’opera dell’800,
  • e almeno un’opera del ‘900, o successiva.

N.B. Non è necessario che ognuna delle 3 prove contenga un pezzo del 700, uno dell’800 e uno del ‘900 o successiva. E’ sufficiente che in almeno una delle tre prove venga inclusa un’opera del ‘700, dell’800 e del ‘900 o successiva. Inoltre, per stabilire a quale secolo una composizione appartiene fa fede la data di composizione.

Eliminatoria
Programma a libera scelta, di  15/20 minuti circa

Semifinale
Programma a libera scelta, di 35/40 minuti

Finale
Programma a libera scelta, di 30 minuti

PREMI
1° Premio: Euro 5000.00
2° Premio: Euro 2500.00
3° Premio: Euro 1500.00